NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo

CONVEGNO INTERNAZIONALE IAC, Verona 3 - 6 settembre 2015


L'Associazione Continuando a Crescere Counseling e Formazione
ha l'onore di presentarVi: 

CONVEGNO INTERNAZIONALE IAC 2015

che si terrà a Verona dal 3 al 6 settembre 2015
presso il Centro Congressi VeronaFiere, 
organizzato dalla nostra Associazione per l'International Association for Counselling.

 


OBIETTIVI DEL CONVEGNO INTERNAZIONALE IAC 2015 ITALIA

Il Convegno Internazionale IAC 2015 si pone l'obiettivo di mettere in relazione counselor e professionisti della salute mentale e dell’educazione provenienti da tutto il mondo.

Il convegno è patrocinato dalla "Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO"

poiché aderisce alle priorità delineate a promuovere il benessere umano su base globale.

Queste priorità saranno argomento centrale per esaminare come il counseling, inteso sia come processo che come professione, possa promuovere il benessere umano su base globale.

L’UNESCO è l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura ed è stata fondata nel 1945 per incoraggiare la collaborazione tra le nazioni nelle aree dell’istruzione, scienza, comunicazione e cultura.

I progetti sponsorizzati dall'UNESCO comprendono programmi scientifici internazionali: programmi di alfabetizzazione, tecnici e di formazione degli insegnanti; progetti regionali e di storia culturale; e cooperazioni internazionali per conservare il patrimonio culturale e naturale del pianeta e per preservare i diritti umani.


Africa e uguaglianza di genere

Il convegno affronterà le due priorità sociali e culturali identificate dall’organizzazione delle Nazioni Unite UNESCO:
Africa e uguaglianza di genere.

1- Counselling e la sfida dell’emigrazione

Il primo focus della conferenza tratterà come il counseling può affrontare le sfide della migrazione, in relazione agli emigrati non registrati (privi di documenti), ai rifugiati e a coloro che richiedono asilo politico. L’attenzione primaria sarà rivolta all’impatto della migrazione dal Sub-Sahara verso l’Italia, ed altri paesi del Mediterraneo, e come il counseling possa affrontare questa complessa situazione. Un obiettivo importante della conferenza sarà esplorare servizi più efficaci di counselling e costruire le fondamenta per una ricerca efficace in grado di promuovere il benessere degli emigrati dall’Africa Sub-Sahariana verso l’Italia ed i paesi limitrofi.

2- Counselling e l’uguaglianza di genere

Il secondo focus della conferenza tratterà come il counseling possa promuovere uguaglianza di genere su base globale. L’enfasi primaria di questo tema sarà il valore aggiunto del counselling nel promuovere il benessere sociale di ragazze e donne nei diversi paesi e contesti culturali. Saranno quindi esplorati i servizi più efficaci del counselling e le fondamenta per una ricerca pro-attiva a beneficio di ragazze e donne di tutto il mondo.

 

TEMI DEL CONVEGNO

·         Collaborazione professionale per promuovere la crescita del Counselling in Italia e in tutto il mondo
(counseling aziendale, scolastico, familiare, sanitario, sportivo, educativo...)

·      Counselling come professione in via di sviluppo per affrontare importanti sfide sociali per il benessere con attenzione particolare all’  emigrazione dal Sub-Sahara

·         Counselling per promuovere l’uguaglianza di genere con attenzione particolare alla piena partecipazione di ragazze e donne nella società

* rispecchiano le due priorità globali dell’UNESCO: Africa e uguaglianza di genere con un’attenzione particolare alla partecipazione di ragazze e donne

 

AGENDA DEL CONVEGNO

Il convegno durerà 4 giorni dal 3 al 6 settembre 2015 e si terrà a Verona. Ci saranno presentazioni plenarie e tavole rotonde, workshop, poster e pannelli su argomenti specifici.

Il convegno sarà condotto in lingua inglese. Nelle presentazioni in plenaria sarà disponibile la traduzione simultanea inglese-italiano e viceversa. Alcune tavole rotonde saranno condotte solo in lingua italiana.

Workshop pre-convegno

I workshop offrono ai partecipanti l’opportunità di uno sviluppo professionale, permettendo di acquisire nuove conoscenze, abilità e attitudini rispetto a diverse aree del Counselling. I workshop offrono training, facilitano l’apprendimento esperienziale e le dinamiche di gruppo.

Presentazioni in gruppi di lavoro _ Working groups

Le presentazioni offrono ai partecipanti l’opportunità di condividere i risultati di teorici, empirici o pratici tra i temi indicati. Le presentazioni sono raggruppate in base al tema del Congresso nel programma. Un moderatore sarà presente ad ogni sessione di presentazione.

Le sessioni di presentazione avranno la durata di un’ora e mezza e avranno dai 3 ai 5 relatori. Circa un terzo della presentazione è riservato alle domande e ai commenti dei partecipanti. I temi affrontati:

·Il Counselling e le sfide dell’emigrazione con un’enfasi sull’emigrazione dal Sub-Sahara verso l’Europa

·Questioni di genere nel Counselling con un’attenzione particolare alla piena partecipazione di ragazze e donne nella società

·La ricerca nel Counselling

·Counseling aziendale

·Questioni di diversità culturale nel Counselling

·Counselling famigliare e di coppia

·Counselling per bambini e adolescenti a scuola e in altri contesti.

·Sviluppo di carriera e Counselling

·Salute mentale e Counselling per la salute.

·Questioni etiche nel Counselling

·La valutazione nel Counselling

·Formazione e supervisione del counselor

 

Tavole Rotonde

 

1) Tavola rotonda sull'etica: offre l'opportunità di dialogare con esperti di etica nel counseling provenienti dai vari paesi del mondo e con cui discutere di importanti questioni deontologiche e dilemmi etici culturalmente rilevanti.

 

2) Tavola rotonda sulla ricerca internazionale nel counseling: obiettivo è ampliare il forum per lo sviluppo di ricerche culturalmente rilevanti che dimostrino l'efficacia e il valore aggiunto del counseling come processo per promuovere il benessere.

 

3) Tavola rotonda sul counseling aziendale: obiettivo è promuovere la cultura del counseling in azienda, quale nuova frontiera del marketing, inteso come strumento per migliorare le performance dell’azienda e favorire il benessere di dirigenti (management), di dipendenti e di clienti, facilitando la condivisione di strategie efficaci per raggiungere obiettivi personali e di gruppo.

 

4) Tavola rotonda sul counseling e collaborazione con altre professioni: obiettivo è favorire il confronto tra i rappresentanti nazionali e internazionali del counseling e i rappresentanti di professioni ad esso vicine allo scopo di facilitare il dialogo e sottolineare i punti di forza di tale collaborazione.

 

5) Tavola rotonda sulla pace e la giustizia sociale (in via di definizione)

 

 

Pannelli

I pannelli offrono ai partecipanti l’opportunità di una profonda comunicazione e comprensione di un importante tematica nel Counselling. I pannelli avranno durata di 90 minuti: 75 minuti riservati a coloro che presentano il pannello e 15 minuti a domande e commenti del pubblico.


Poster

I poster offrono ai partecipanti l’opportunità di condividere visivamente i risultati teorici, empirici o pratici tra i temi indicati. I Poster saranno esposti durante il congresso e, per poter interagire con i partecipanti interessati, gli autori saranno personalmente presenti.

 

PROGRAMMA DEL CONVEGNO IAC 2015: 3 - 6 Settembre 2015 Verona *

Giovedì 3 settembre: Apertura Ufficiale

09:00 – 16:30 Workshop pre-convegno.

  I workshop sono laboratori esperienziali che offrono ai partecipanti opportunità di
  sviluppo professionale, permettendo di acquisire nuove conoscenze,abilità e
  attitudini in diverse aree del Counseling (aziendale, sanitario, educativo, sportivo..)

17:00 – 20:00 Apertura Ufficiale del Convegno con saluto di rappresentanti istituzionali e

  Keynote speaker. A seguire cocktail di benvenuto
 

Venerdì 4 settembre, 09:00 – 18:00

09:00 – 12:30 Sessioni plenarie, keynote speaker e tavole rotonde.

                         Pausa caffè e pranzo

14:00 – 18:00 Presentazioni parallele e tavole rotonde

 Sabato 5 settembre, 09:00 – 18:30

09:00 – 12:30 Sessioni plenarie, keynote speaker e tavole rotonde.

                          Pausa caffè e pranzo

14:00 – 18:30 Presentazioni parallele e tavole rotonde

19:30              Cena di Gala

21:00              Serata di Gala con Spettacolo di Teatro equestre:

                         WHITE: un viaggio nel colore dei nostri sogni"

 Domenica 6 settembre, 09:00 – 13:00

09:00 – 13:00 Sessioni plenarie e keynote speaker.

                          Pausa caffè

Chiusura ufficiale del convegno

* Il programma potrebbe subire alcune lievi variazioni.

 

 KEYNOTE SPEAKERS

Saranno presenti in qualità di Keynote Speakers importanti rappresentanti del Counseling a livello internazionale e nazionale, tra i quali:

Dr Gay Puketapu-Andrews – Nuova Zelandaì
Counselor, Supervisione clinico e culturale, docente e formatore in counseling.

Dr. Mona Amer – Egitto
Professore presso l’Università Americana del Cairo sui temi della salute comportamentale delle minoranze. 

Prof. Enrico Cheli – Italia
Sociologo, psicologo psicoterapeuta, counselor, insegna all'Università di Siena dove svolge le funzioni di ProRettore per la pace, l'intercultura e la cooperazione.

Dr Angela Gordon Stair – Jamaica
Direttore del Servizio di Counseling presso la University of the West Indies a Mona, Jamaica.

 

TRA GLI INVITED SPEAKERS:

Immacolata Bruzzese, Presidente Associazione Nazionale Counselor Relazionali – A.N.Co.Re.

Tommaso Valleri di Setriano, Presidente della Federaziona Nazionale delle Associazioni di Counseling Federcounseling.

 

Comitato

Comitato scientifico:

Segreteria scientifica locale:

Courtland Lee

Dione Misfud

Ruth Falzon

Jessica Bertolani

Immacolata Bruzzese

John Carey

Ian Martin

Brett Zyromski

Tommaso Valleri di Setriano

Enrico Cheli

Edoardo Bracaglia

Daniele Novara

Monica Meda

Jessica Bertolani

Gabriele Bianconi

Antonella Rossi

Giovanna Cascella

     

 

 Luogo

Il convegno si terrà presso la struttura del Centro Congressi della Fiera di Verona, ideale per raccogliere numerosi partecipanti internazionali, garantendo confort e ottima logistica.
L'accesso e l'ospitalità sono garantiti dalla struttura fieristica che ospita mensilmente eventi internazionali di grande afflusso.

CENTRO CONGRESSI VERONAFIERE - Viale del Lavoro, 8 - Verona

 www.veronacongressi.it

 

CONTATTI

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

www.iac2015italia.it